Pessoa: il banchiere anarchico

“La tirannia è delle finzioni sociali e non degli uomini che la incarnano; quelli sono, per così dire, i mezzi di cui si servono le finzioni sociali per tiranneggiare, come il pugnale è il mezzo di cui si può servire l’assassino”.   Famoso per gli eteronomi con i quali esprimeva le sfaccettature della sua personalità, lo scrittore portoghese Fernando Pessoa con il “Banchiere anarchico” dà vita a un’intrigante narrazione dal carattere psicologico e sociale sull’ideale di anarchia. Il racconto ha

Leggi di più

L’economia accessibile a tutti

In questo clima rovente di Agosto (e non solo per il caldo africano!) c’è chi impegna il proprio tempo con utili letture. Il mio ultimo libro, INGANNI ECONOMICI, che smaschera gli inganni e i dogmi economici propagandati dal mainstream, continua a essere il più venduto nella sua categoria.   Un libro che il magazine romano UnfoldingRoma ha definito “anticonvenzionale, accessibile e rivolto a tutti, anche a chi non sposa il pensiero dell’autrice“, inserendolo nella top 10 dei libri estivi. Vi riporto

Leggi di più

Storia minima

Ci sono storie che nessuno scrittore vorrebbe raccontare. Sono le vite dei giovani di oggi, della società che per la prima volta nega un futuro e un presente alle nuove generazioni. Nulla a che vedere con tormenti romantici e lotte per il successo: sono vite senza trama, che scorrono senza un filo conduttore, stanche e incolori. Storie minime appunto, come quella del protagonista del romanzo di Matteo Fais, un giovane laureato che si appresta a vivere la sua esistenza vuota,

Leggi di più

Site Footer