Blackout. Verso il Green Reset.

Come la dichiarata pandemia è servita a sdoganare il controllo biopolitico della popolazione e strumenti di ricatto sociale come il green pass, così le “autosanzioni” alla Russia sono strumentali a realizzare un disegno ecologista neomalthusiano e di deindustrializzazione. L’Occidente è vittima di un delirio ideologico autodistruttivo. La mia intervista a Beatrice Silenzi.

BCE alla deriva

Accertata l’inefficacia dell’espansione monetaria, diviene fondamentale intervenire sul fronte della politica fiscale per ottenere effetti sulla domanda aggregata e sul reddito. Per antitesi ad inflazione, la deflazione è quel fenomeno per cui il livello generale dei prezzi scende, cosa che dovrebbe destare buonumori dei consumatori, eppure rappresenta l’attuale spauracchio dell’intera Eurolandia. La diminuzione dei prezzi innesca un’aspettativa di ulteriore ribasso, con la conseguente decisione di rimandare l’acquisto dei beni da parte delle famiglie e di investimenti da parte delle imprese.

Leggi di più

La deflazione spiegata all’uomo della strada

La deflazione che investe le economie europee, Italia in primis, viene affrontata con soluzioni di politica monetaria, tralasciando le sue origini e implicazioni di economia reale.   Sarà la memoria ancora viva tra i tedeschi dell’iperinflazione del dopoguerra, fatto sta che lotta dura e senza frontiere all’inflazione è uno dei ferrei diktat delle politiche economiche dell’UE. Tra i cinque parametri di Maastricht, oltre ai limiti sul deficit e il debito pubblico, c’è il chiaro e indiscutibile monito a che il

Leggi di più

Site Footer