Mauro Scardovelli commenta I coloni dell’austerity

Il nuovo colonialismo globale, per imporre il proprio dominio, ha smesso di far leva sul capitale e sul lavoro e usa lo strumento del debito, nel Terzo Mondo come nel Primo…

 

1 commenti On Mauro Scardovelli commenta I coloni dell’austerity

  • Giovanni Stefano Bernabè

    Secondo me, oggi da soli non si decide più nulla. Credo che la scelta della strada da percorrere, per essere vincente deve anzitutto essere convincente e attrattiva per più compagni di cammino, e credo che possa diventarlo solo se viene espressa e condivisa nei dettagli programmatici e messa in discussione con i propri simili. Ogni azione dovrebbe essere mirata verso uno scopo finale deciso, non occorrono più spiegazioni dei perché, ma condividere dei percome precisi. Affinché altri compagni di viaggio si accompagnino verso una meta decisiva.

Commenta:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Site Footer