Vi spiego perchè è il momento dell’Italexit

Ue-Italia, parla l’economista Bifarini: “Vi spiego perchè è il momento dell’Italexit” La mia intervista a LoSpecialeGiornale del 23 novembre 2018, di Americo Mascarucci. Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione europea con la prospettiva dell’apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia per deficit eccessivo, da più parti ci si chiede quale strada percorrere. A questo punto, cosa converrebbe fare?

Continua a leggere

Come l’élite mette a tacere il dissenso

La mia intervista al giornalista e scrittore Antonio Amorosi per Affaritaliani, 21 novembre 2018   Bocciatura UE e spread?Armi delle élite. Bifarini: Creare occupazione. Ecco come la bocciatura Ue è uno spauracchio. L’Italia non cresce e le élites al potere vogliono tenerla nell’austerity. Il perché lo spiega l’economista Ilaria Bifarini di Antonio Amorosi Dopo che la commissione Ue ha bocciato la manovra

Continua a leggere

7 DOMANDE A ILARIA BIFARINI

La mia intervista per il blog Sollevazione [ 27 ottobre 2018 ]   Mentre la Commissione europea e Draghi bocciano senza appello la “manovra” del governo giallo-verde, il “partito dello spread” (confindustria, banchieri, Pd, Forza Italia) paventa l’imminente disastro dell’Italia. Abbiamo chiesto all’economista Ilaria Bifarini un giudizio di merito sulla Legge di bilancio del governo giallo-verde. 1. Cosa pensa della

Continua a leggere

“Lasciare l’Euro si può e si deve”

La mia intervista ad Affaritaliani, di Marco Zonetti. Spread, Ue, mercati. L’economista Bifarini: “Lasciare l’Euro si può e si deve” L’intervista esclusiva di Affaritaliani a Ilaria Bifarini. “Il governo Lega-m5s è espressione del desiderio del cambiamento degli italiani”di Marco Zonetti. In questo periodo storico in cui si susseguono allarmanti notizie riguardanti spread, mercati in subbuglio, bocciature da parte dell’Unione Europea,

Continua a leggere

Serve un nuovo “New Deal”

La mia intervista a LoSpeciale del 4 settembre 2018.   L’ex commissario alla spending review Carlo Cottarelli è tornato a farsi sentire. Dopo aver visto sfumare la possibilità di sedere a Palazzo Chigi a capo di quello che, in assenza di accordo fra Lega ed M5S, sembrava destinato a configurarsi come “governo del presidente”, sembra sempre pronto a fare le

Continua a leggere

Site Footer

ILARIA BIFARINI