Banca Etruria e le vittime del terrorismo finanziario

A poche settimane dalla sua entrata in vigore, il decreto “salva banche” più che salvifico si rivela mortifero. Il terrorismo bancario e finanziario è silente, non ricorre a sparatorie né rivendica gli attentati, ma fa leva sulla vergogna, sull’umiliazione della vittima raggirata che, attraverso il gesto estremo del suicidio, attua la negazione assoluta della realtà. A poche settimane dalla sua

Continua a leggere

Come saremo nel futuro? Più poveri e più diseguali

Le previsioni economiche sono strumenti utilizzati dagli economisti per anticipare scenari futuri in base all’andamento di serie storiche di dati empirici e all’applicazione di modelli teorici di sviluppo. In un rapporto del 2014, “Le sfide politiche per i prossimi 50 anni”, l’Ocse prospetta gli scenari di evoluzione da qui al 2060. Ne esce un quadro sconfortante e allarmante, le cui

Continua a leggere

Il ritorno degli antichi mestieri: l’usura

È allarme usura nella Capitale, complice il continuo ricorso al prestito e la riduzione del credito da parte delle banche. C’era una volta una famiglia che spendeva i propri soldi secondo una gestione economica che non aveva bisogno di family banker e maghi delle finanza. Bastava il senso comune della casalinga, che sa quando spendere e quando tirare la cinghia.

Continua a leggere

Site Footer

ILARIA BIFARINI