La magia tecnica della scienza economica

“Grazie alla sua magia tecnica e alla sensazione di certezza che trasmette, la scienza economica ha svolto un ruolo determinante, perlomeno a partire dalla Seconda Guerra Mondiale. Ha fornito il linguaggio con cui discutiamo delle politiche e ha formato la topologia della nostra mappa mentale collettiva. Come disse una volta l’economista Keynes con una famosa frase: “anche l’uomo d’affari più concreto si muove di solito sull’onda  di qualche economista morto da tempo”. Credo che l’affermazione vada leggermente corretta. Le idee che hanno prodotto le politiche degli ultimi cinquant’anni sono venute da economisti che (per la maggior parte) sono ancora ben vivi.”

(DANI RODRIK, LA GLOBALIZZAZIONE INTELLIGENTE, 2015)

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer