Il nuovo conflitto globale

“Il conflitto non è più tra classi sociali, tra operaio e padrone, dal momento che anche quest’ultimo è schiavo dei poteri della finanza che muovono il mercato. E neanche più tra Stati, come tra Russia e Usa, poiché anche i cittadini americani pagano i danni del neoliberismo e dell’iperglobalizzazione.
Il conflitto è tra tutti noi e quelle OTTO persone che detengono metà della ricchezza mondiale. Basterebbe capirlo per vincere.”

 

Ilaria Bifarini

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer

ILARIA BIFARINI