Sono nata a Rieti l’1 aprile del 1980 e mi sono diplomata al Liceo classico “Terenzio Varrone”. Dopo essermi trasferita nel 1999 a Milano, nel 2004 mi sono laureata col massimo dei voti in Economia della Pubblica amministrazione e delle Organizzazioni internazionali all’Università “Luigi Bocconi” di Milano. In seguito ho frequentato la Scuola Italiana per le Organizzazioni Internazionali di Roma (master in studi diplomatici) e il Corso di Liberalismo presso l’Istituto “Luigi Einaudi” di Roma. Ho conseguito inoltre l’abilitazione alla professione di dottore commercialista e revisore contabile.

Dopo una decennale esperienza professionale prevalentemente nel settore pubblico e della formazione, attraverso un cammino fatto di studio ed introspezione, mi sono via via discostata dall’impostazione prettamente neoliberista derivante dai miei studi.

Nel 2017 ho pubblicato il mio primo libro, “Neoliberismo e manipolazione di massa – Storia di una bocconiana redenta”, iniziando a impegnarmi concretamente nello smascheramento dell’inganno neoliberista. A distanza di un anno è uscito il mio “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e migrazioni di massa”, dove porto avanti il cammino di ricerca intrapreso e analizzo le cause dell’attuale fenomeno migratorio attraverso una chiave di lettura inedita e sconosciuta al mainstream.

Collaboro con varie testate giornalistiche in rete e intervengo a convegni e trasmissioni televisive.

Vivo a Roma con la mia famiglia.

Site Footer

ILARIA BIFARINI