Thomas Sankara: l’eroe che pagò con la vita lo smascheramento del debito

Sono passati 30 anni da quando il presidente del Burkina Faso, ribattezzato il “Che Guevara africano”, venne ucciso, secondo la ricostruzione ufficiale dal suo ex collaboratore nonché successore Blaise Campaorè, verosimilmente appoggiato dai francesi e da altre forze internazionali. Thomas Sankara era divenuto un personaggio scomodo, troppo scomodo, per il piano egemonico mondiale messo in atto dai poteri finanziari internazionali

Continua a leggere

La fine dell’euro è vicina?

La mia intervista a Sputnik , 12 settembre 2018 Ilaria Bifarini, quali sono stati e quali sono tuttora gli effetti dell’euro sull’economia italiana? L’euro è stato un progetto fallimentare, così come hanno sostenuto poi la gran parte degli economisti, fra cui anche 6 premi Nobel. In generale l’Eurozona è cresciuta molto di meno rispetto ai Paesi non euro. Se noi

Continua a leggere

Serve un nuovo “New Deal”

La mia intervista a LoSpeciale del 4 settembre 2018.   L’ex commissario alla spending review Carlo Cottarelli è tornato a farsi sentire. Dopo aver visto sfumare la possibilità di sedere a Palazzo Chigi a capo di quello che, in assenza di accordo fra Lega ed M5S, sembrava destinato a configurarsi come “governo del presidente”, sembra sempre pronto a fare le

Continua a leggere

Juncker e il solito ritornello della corruzione

“AllʼItalia serve lavorare di più e meno corruzione”: ci risiamo, le solite indecenti sparate del presidente della Commissione europea, che fanno leva su uno stereotipo tanto abusato quanto  infondato, quello della corruzione. Ma qual’è l’impatto economico del fenomeno corruttivo? “Secondo le istituzioni di Bretton Woods e i fautori delle politiche neoliberiste in generale, la corruzione locale rappresenterebbe il principale ostacolo allo

Continua a leggere

Site Footer

ILARIA BIFARINI