La falsa decolonizzazione africana

Con la disgregazione degli imperi coloniali e il riconoscimento dell’indipendenza, si viene a consolidare una forma inedita di egemonia imperialista, svincolata dal rapporto di subordinazione tra Stati e incentrata su quello di dominazione economica da parte di poteri e élite transnazionali. E’ la “falsa decolonizzazione”. K. Nkrumha, il primo presidente del Ghana, osservando la situazione interna dei regimi africani, ha

Continua a leggere

Dalla questione migranti al decreto dignità: il filo conduttore.

Intervista a Ilaria Bifarini Il Pensiero Forte intervista la dott.ssa Ilaria Bifarini, economista e blogger, laureata alla Bocconi, scrittrice di libri coraggiosi e di successo sul neoliberismo. Dopo il grande successo del primo lavoro “Neoliberismo e manipolazione di massa (storia di una Bocconiana redenta), ha presentato a Roma “I coloni dell’Austerity. Africa, neoliberismo e immigrazioni di massa”. Libro accuratamente studiato

Continua a leggere

ONG, finanza e migranti. Il caso Jacques Attali.

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere. A lui viene attribuita la paternità di una frase molto esplicativa sul sentimento elitarista : “Ma cosa crede, la plebaglia europea: che l’euro l’abbiamo creato per

Continua a leggere

Il dumping di Marchionne

Nel giorno della scomparsa di Sergio Marchionne, vogliamo ricordarlo con le parole del sociologo torinese, venuto a mancare 3 anni fa, Luciano Gallino. Qui un estratto significativo di un suo articolo apparso su Repubblica il 23 luglio 2010, dal titolo “Il dumping di Marchionne“. Se questa sorta di grande balzo all’indietro è ciò che Marchionne intende per modernizzazione delle relazioni

Continua a leggere

Africa, neoliberismo e migrazioni di massa.

Ospiti del vice-presidente della Camera Fabio Rampelli, Ilaria Bifarini, Giulietto Chiesa e Enzo Pennetta, prendendo spunto dal libro “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e migrazioni di massa”, discutono del modello economico neoliberista che è stato imposto all’Africa dopo la decolonizzazione, lo stesso che domina l’Europa a partire dagli anni 2000. Non si può discutere di accoglienza senza prima mettere in

Continua a leggere

Site Footer

ILARIA BIFARINI